Registrati | Accedi Recupera la password

Domande frequenti

Quali società posso beneficiare di tale sostegno?

Le imprese costituite da non oltre 48 mesi, nella forma giuridica di società di capitali, che hanno la maggioranza del capitale sociale detenuto da persone fisiche, oppure società costituende sempre nella forma giuridica di società di capitali.

Cosa si intende per piccola impresa?

Ai sensi della Raccomandazione Europea 2003/361/CE del 06/05/03

Parametri Micro Impresa Piccola Impresa Media Impresa
Dipendenti < di 10 < di 50 < di 250
Fatturato annuo (in mln di euro) < di 2 < di 10 < di 50
(oppure) Totale bilancio < di 2 < di 10 < di 43

la piccola impresa ha meno di 50 dipendenti ed un fatturato annuo o totale di bilancio non superiore a 10 milioni di euro.

Sono finanziabili anche le microimprese?

Le microimprese possono essere ricomprese tra le imprese finanziabili.

Le medie imprese possono partecipare al bando?

Le medie imprese, con più di 50 dipendenti e un fatturato annuo non superiore ai 50 milioni di euro, non possono partecipare al bando.

Possono partecipare solo imprese abruzzesi?

L'avviso si riferisce alle imprese innovative che hanno sede operativa in Abruzzo, per cui la sede legale può risultare anche fuori della Regione Abruzzo.

Si possono apportare i brevetti?

La Fi.R.A. s.p.a. partecipa al capitale di rischio di società di capitali che hanno un'idea innovativa.
Se tale idea è collegata ad un brevetto il cui valore è stato quantificato o è quantificabile, può essere previsto l'apporto dello stesso nel capitale sociale dell'impresa.

Quanti anni potrà durare la partecipazione al capitale sociale da parte di Fira?

Il disinvestimento deve avvenire entro il termine massimo di 5 anni dalla data di acquisizione.

Cos'è il tutoraggio?

Per i soggetti interessati al bando, è previsto un supporto, puramente metodologico, da parte di un team di tutors per la fase iniziale e un affiancamento nelle fasi successive di avvio e gestione del progetto d'impresa.

Come avverrà l'uscita dall'investimento di Fira?

Il disinvestimento avverrà tramite il riacquisto da parte dei soci delle quote sottoscritte dalla Fira secondo le modalità definite nei patti parasociali.

Seed capital: è necessario fare il business plan?

Si, in quanto il bando prevede la presentazione dei medesimi allegati per tutte le tipologie di interventi ammissibili.

Il settore manifatturiero è incluso?

Sono esclusi dalla partecipazione al bando solo i settori espressamente indicati nel Regolamento CE 800/2008 (vedi art.12 bando Start Hope).

L'investimento è cumulabile con altre forme di finanziamento pubblico?

Si , nei limiti dei regolamenti comunitari.

Nel caso della costituzione di una srl in cui il 55% della compagine sociale è costituita da personefisiche, i soci possono sottoscrivere il capitale sociale apportando lavoro previa perizia giurata di un tecnico?

Non possono sottoscrivere il capitale sociale apportando lavoro in quanto l'apporto di norma dovrà essere fatto in denaro liquido.

Nel caso uno dei soci abbia personalmente svolto una ricerca di mercato per analizzare la ricettività del target al nuovo prodotto. Tale ricerca di mercato può essere considerata apporto di capitale in sede di costituzione di srl, sempre previa perizia giurata di un tecnico?

La ricerca di mercato è parte integrante dell'analisi del mercato di riferimento (all.2 del bando).
Come tale sarà oggetto di valutazione da parte della commissione e dunque non finanziabile dalla Fira.